Contemporary pedagogical reflection can make assist in interpreting the connection between scholastic and working contexts. Its principal contribution is to underline reasons for the primacy of the person over the logic of profit, and also to promote the rediscovery of work as a typically human activity with value, functional to the achievement of a person s life goals. Hence the idea of a curriculum based on the alternation between school and the world, with reference to the spirit of initiative and entrepreneurship, and contributing to the integral formation of the person.

Nella letteratura pedagogica contemporanea, il lavoro rappresenta una delle dimensioni maggiormente attraversate dai venti impetuosi del cambiamento: la discontinuità, la frammentazione, l’ibridazione, si configurano quali nuovi condizionamenti sociali e culturali che coinvolgono la stessa natura umana e il suo potenziale conoscitivo, influenzando in positivo o in negativo, il modo di pensare una pedagogia del lavoro tesa a progettare il futuro del soggetto-persona contemporaneo. In questo senso, appare chiara l’esigenza pedagogica di aprire la scuola alla vita concreta, di fare del lavoro manuale uno strumento per lo sviluppo integrale e integrato della persona. Pertanto, prende forma la nuova frontiera dell’alternanza formativa volta ad accompagnare il giovane studente nel percorso di ricerca vocazionale e professionale.

Formazione, lavoro, sapere professionale. Modelli e pratiche di alternanza formativa in Italia e in Francia / Gulisano, Daniela. - (2017 Mar 15).

Formazione, lavoro, sapere professionale. Modelli e pratiche di alternanza formativa in Italia e in Francia

GULISANO, DANIELA
2017-03-15

Abstract

Nella letteratura pedagogica contemporanea, il lavoro rappresenta una delle dimensioni maggiormente attraversate dai venti impetuosi del cambiamento: la discontinuità, la frammentazione, l’ibridazione, si configurano quali nuovi condizionamenti sociali e culturali che coinvolgono la stessa natura umana e il suo potenziale conoscitivo, influenzando in positivo o in negativo, il modo di pensare una pedagogia del lavoro tesa a progettare il futuro del soggetto-persona contemporaneo. In questo senso, appare chiara l’esigenza pedagogica di aprire la scuola alla vita concreta, di fare del lavoro manuale uno strumento per lo sviluppo integrale e integrato della persona. Pertanto, prende forma la nuova frontiera dell’alternanza formativa volta ad accompagnare il giovane studente nel percorso di ricerca vocazionale e professionale.
Contemporary pedagogical reflection can make assist in interpreting the connection between scholastic and working contexts. Its principal contribution is to underline reasons for the primacy of the person over the logic of profit, and also to promote the rediscovery of work as a typically human activity with value, functional to the achievement of a person s life goals. Hence the idea of a curriculum based on the alternation between school and the world, with reference to the spirit of initiative and entrepreneurship, and contributing to the integral formation of the person.
School, Work, Alternating education, Projectuality
Alternanza formativa, Pedagogia
Formazione, lavoro, sapere professionale. Modelli e pratiche di alternanza formativa in Italia e in Francia / Gulisano, Daniela. - (2017 Mar 15).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/491020
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact