L'opera di Champfleury viene ripensata attraverso il rapporto delle forme brevi con le arti minori. I testi selezionati dimostrano una relazione originale, non ancora indagata, con le arti considerate all'epoca 'di forntiera', come caricatura e "faience parlante" di cui l'autore era collezionista.

Le Arti minori nei Contes di Champfleury

RIZZO, Concettina
2006

Abstract

L'opera di Champfleury viene ripensata attraverso il rapporto delle forme brevi con le arti minori. I testi selezionati dimostrano una relazione originale, non ancora indagata, con le arti considerate all'epoca 'di forntiera', come caricatura e "faience parlante" di cui l'autore era collezionista.
88-6067-009-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/100453
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact