Il presente volume costituisce un testo di riferimento per ciò che riguarda la Geofisica delle Aree Urbane, disciplina che solo da pochi anni è stata inserita nei nuovi ordinamenti didattici per le lauree di 1° e 2° livello. Lo scrivente ha deciso di redigere questo testo per raccogliere in maniera organica gli appunti delle lezioni tenute nell’ambito di un corso di laurea specialistica presso l’Università di Catania. L’importanza di questi argomenti è non solo scientifica, ma anche socio-economica e negli ultimi decenni ha spinto il legislatore a modificare e adeguare la normativa sulla base delle nuove conoscenze scientifiche, con l’introduzione di prescrizioni e criteri di indagine finalizzati a ridurre i potenziali danni in zone soggette ad elevata pericolosità sismica. Tutto ciò fa sì che gli argomenti trattati in questo volume siano di interesse non solo didattico ma anche pratico per quei professionisti che si trovano ad operare in questi contesti. Nel testo si è cercato di curare da una parte gli aspetti teorici generali che stanno alla base delle metodologie trattate, dall’altra gli aspetti applicativi. Il lettore, oltre alle nozioni di base necessarie per l’impostazione e la realizzazione di una corretta campagna di indagini geofisiche, ha anche a disposizione una gamma di metodologie per l’elaborazione e l’interpretazione dei dati e per la scelta dell’approccio più idoneo per la stima della pericolosità e della risposta sismica locale. Il volume si rivolge quindi anche ai Geologi e agli Ingegneri professionisti oltre che agli studenti di Scienze Geologiche e Geofisiche. Il testo è stato realizzato riducendo al massimo il formalismo matematico e cercando invece di fornire elementi utili alla comprensione del fenomeno fisico descritto. A tal fine gli algoritmi di calcolo sono stati usati come un linguaggio che esprime in modo sintetico e non ambiguo concetti notevolmente complessi. D’altra parte sono state previste delle appendici nelle quali si esplicitano le informazioni e gli elementi integrativi utili alla comprensione dei concetti espressi nel testo stesso. Una dettagliata bibliografia consente infine gli approfondimenti degli aspetti teorici delle metodologie considerate.

Geofisica delle aree urbane

LOMBARDO, Giuseppe
2009

Abstract

Il presente volume costituisce un testo di riferimento per ciò che riguarda la Geofisica delle Aree Urbane, disciplina che solo da pochi anni è stata inserita nei nuovi ordinamenti didattici per le lauree di 1° e 2° livello. Lo scrivente ha deciso di redigere questo testo per raccogliere in maniera organica gli appunti delle lezioni tenute nell’ambito di un corso di laurea specialistica presso l’Università di Catania. L’importanza di questi argomenti è non solo scientifica, ma anche socio-economica e negli ultimi decenni ha spinto il legislatore a modificare e adeguare la normativa sulla base delle nuove conoscenze scientifiche, con l’introduzione di prescrizioni e criteri di indagine finalizzati a ridurre i potenziali danni in zone soggette ad elevata pericolosità sismica. Tutto ciò fa sì che gli argomenti trattati in questo volume siano di interesse non solo didattico ma anche pratico per quei professionisti che si trovano ad operare in questi contesti. Nel testo si è cercato di curare da una parte gli aspetti teorici generali che stanno alla base delle metodologie trattate, dall’altra gli aspetti applicativi. Il lettore, oltre alle nozioni di base necessarie per l’impostazione e la realizzazione di una corretta campagna di indagini geofisiche, ha anche a disposizione una gamma di metodologie per l’elaborazione e l’interpretazione dei dati e per la scelta dell’approccio più idoneo per la stima della pericolosità e della risposta sismica locale. Il volume si rivolge quindi anche ai Geologi e agli Ingegneri professionisti oltre che agli studenti di Scienze Geologiche e Geofisiche. Il testo è stato realizzato riducendo al massimo il formalismo matematico e cercando invece di fornire elementi utili alla comprensione del fenomeno fisico descritto. A tal fine gli algoritmi di calcolo sono stati usati come un linguaggio che esprime in modo sintetico e non ambiguo concetti notevolmente complessi. D’altra parte sono state previste delle appendici nelle quali si esplicitano le informazioni e gli elementi integrativi utili alla comprensione dei concetti espressi nel testo stesso. Una dettagliata bibliografia consente infine gli approfondimenti degli aspetti teorici delle metodologie considerate.
978-88-548-2675-5
prospezioni geofisiche; pericolosità sismica; risposta di sito
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/101265
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact