Il volume si pone all’attenzione di quanti si accostano al pensiero e all’opera di Raffaele Laporta con uno sguardo di particolare interesse rivolto all’ambito dei processi d’apprendimento e al nesso educazione–libertà, nel quadro di un’indagine situata al crocevia di pedagogia e biologia.

La libertà come metafora del vivente nel pensiero di Raffaele Laporta

G. D'Aprile
2008

Abstract

Il volume si pone all’attenzione di quanti si accostano al pensiero e all’opera di Raffaele Laporta con uno sguardo di particolare interesse rivolto all’ambito dei processi d’apprendimento e al nesso educazione–libertà, nel quadro di un’indagine situata al crocevia di pedagogia e biologia.
978-88-95104-45-4
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/102103
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact