La L. n. 190 del 2012 ha introdotto nella legge sul procedimento amministrativo l'art. 6 bis che prevede l'astensione del responsabile del procedimento quando si trovi in conflitto d'interessi. Nel volume sono affrontate molteplici questioni interpretative che la norma pone, a partire dall'individuazione delle conseguenze della sua inosservanza

Il conflitto d'interessi nel diritto amministrativo

IUDICA, GIOVANNI
2016-01-01

Abstract

La L. n. 190 del 2012 ha introdotto nella legge sul procedimento amministrativo l'art. 6 bis che prevede l'astensione del responsabile del procedimento quando si trovi in conflitto d'interessi. Nel volume sono affrontate molteplici questioni interpretative che la norma pone, a partire dall'individuazione delle conseguenze della sua inosservanza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/104956
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact