Negli ultimi decenni le coltivazioni di funghi Pleurotus spp. si sono diffuse sempre più e ciò pone il problema dello smaltimento del materiale di scarto delle coltivazioni stesse. Una possibilità economicamente ed ecologicamente vantaggiosa potrebbe essere quella di trasformare questo materiale in vermicompost biologico da usare in agricoltura. In questo lavoro si è innanzitutto proceduto alla trasformazione del residuo esausto (Spent Mushroom Substrate = SMS) di una coltivazione di Pleurotus eryngii, P. ostreatus, P. cornucopiae e P. nebrodensis in vermicompost; per valutare la qualità del vermicompost si è poi analizzata la comunità nematologica e l’Artropodofauna sia del materiale esausto, sia del vermicompost finale con metodiche e indici tipici della valutazione della qualità dei suoli (Indici ecologici, gruppi funzionali e profilo faunistico della nematofauna e QBS-ar per l’artropodofauna). I risultati ottenuti in questo studio della struttura del popolamento nematologico e dell’artropodofauna più adattata al suolo dimostrano che il vermicompost da substrato esausto di coltivazioni di Pleurotus spp. ha caratteristiche idonee per l’arricchimento dei suoli.

Valutazione della qualità del vermicompost da substrato esausto di Pleurotus spp. mediante l’analisi del popolamento nematologico e dell’Artropodofauna

CLAUSI, MIRELLA;Leone D.;
2016

Abstract

Negli ultimi decenni le coltivazioni di funghi Pleurotus spp. si sono diffuse sempre più e ciò pone il problema dello smaltimento del materiale di scarto delle coltivazioni stesse. Una possibilità economicamente ed ecologicamente vantaggiosa potrebbe essere quella di trasformare questo materiale in vermicompost biologico da usare in agricoltura. In questo lavoro si è innanzitutto proceduto alla trasformazione del residuo esausto (Spent Mushroom Substrate = SMS) di una coltivazione di Pleurotus eryngii, P. ostreatus, P. cornucopiae e P. nebrodensis in vermicompost; per valutare la qualità del vermicompost si è poi analizzata la comunità nematologica e l’Artropodofauna sia del materiale esausto, sia del vermicompost finale con metodiche e indici tipici della valutazione della qualità dei suoli (Indici ecologici, gruppi funzionali e profilo faunistico della nematofauna e QBS-ar per l’artropodofauna). I risultati ottenuti in questo studio della struttura del popolamento nematologico e dell’artropodofauna più adattata al suolo dimostrano che il vermicompost da substrato esausto di coltivazioni di Pleurotus spp. ha caratteristiche idonee per l’arricchimento dei suoli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/106279
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact