Lo sviluppo di regimi regolatori nello spazio amministrativo globale è una delle cause principali della moltiplicazione dei rapporti ordinamentali, non più limitati, quindi, alle semplici relazioni tra Stati. Si tratta di rapporti che sfuggono, in genere, a forme di regolazione normativa e per i quali non esistono, pertanto, criteri codificati di risoluzione dei contrasti. In quale misura le corti svolgono un ruolo rilevante nella disciplina di tali rapporti? Sulla base di quali elementi è riconoscibile una loro “funzione di regolazione”? In quali termini tale attività incide sui caratteri dello spazio amministrativo globale?

La funzione di regolazione delle corti nello spazio amministrativo globale

D'ALTERIO, ELISA
2010

Abstract

Lo sviluppo di regimi regolatori nello spazio amministrativo globale è una delle cause principali della moltiplicazione dei rapporti ordinamentali, non più limitati, quindi, alle semplici relazioni tra Stati. Si tratta di rapporti che sfuggono, in genere, a forme di regolazione normativa e per i quali non esistono, pertanto, criteri codificati di risoluzione dei contrasti. In quale misura le corti svolgono un ruolo rilevante nella disciplina di tali rapporti? Sulla base di quali elementi è riconoscibile una loro “funzione di regolazione”? In quali termini tale attività incide sui caratteri dello spazio amministrativo globale?
88-14-15616-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/106814
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact