Si riuniscono qui alcune indagini sulla letteratura siciliana, ma senza l’intenzione di recepire lo stereotipo della “separatezza originaria” di ciò che si comprende al di qua dal faro. Esso è la forma più corrente del discorso della sicilianità, che altrimenti si dice “sicilitudine”, “isolitudine”, e così via fraintendendo invenzioni felici nel formulario del sicilian essentialism. Qui invece, al posto della fissità della radice, si vede la mobilità della migranza. Come sempre, servono a capire la letteratura i trasferimenti, i transiti, i trasbordi, il campo semantico del tra: del rapporto e dello scambio. Infatti, poiché dalla provincia siciliana, più che da altre a causa della sua collocazione periferica, si deve uscirne per diventare scrittori, il tema delle radici si configura solitamente a partire dal suo rovescio: il dispatrio.

Brancati e altre Sicilie

SCHILIRO', MASSIMO
2017

Abstract

Si riuniscono qui alcune indagini sulla letteratura siciliana, ma senza l’intenzione di recepire lo stereotipo della “separatezza originaria” di ciò che si comprende al di qua dal faro. Esso è la forma più corrente del discorso della sicilianità, che altrimenti si dice “sicilitudine”, “isolitudine”, e così via fraintendendo invenzioni felici nel formulario del sicilian essentialism. Qui invece, al posto della fissità della radice, si vede la mobilità della migranza. Come sempre, servono a capire la letteratura i trasferimenti, i transiti, i trasbordi, il campo semantico del tra: del rapporto e dello scambio. Infatti, poiché dalla provincia siciliana, più che da altre a causa della sua collocazione periferica, si deve uscirne per diventare scrittori, il tema delle radici si configura solitamente a partire dal suo rovescio: il dispatrio.
978-88-6318-139-5
Brancati; Sicilia; narrazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/107640
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact