Il volume rilegge l'opera di Pavese in un'ottica ermeneutica, cercando di far emergere, da un lato, la semantica propria dei testi, e di far luce, dall'altro, su alcuni dei libri (e dei riti) antichi e moderni che furono fondamentali per la scrittura pavesiana

Pavese. Libri sacri, misteri, riscritture.

SICHERA, ANTONINO
2015

Abstract

Il volume rilegge l'opera di Pavese in un'ottica ermeneutica, cercando di far emergere, da un lato, la semantica propria dei testi, e di far luce, dall'altro, su alcuni dei libri (e dei riti) antichi e moderni che furono fondamentali per la scrittura pavesiana
978-88-222-6373-5
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/107719
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact