Studia humanitatis. Saggi in onore di Roberto Osculati, pp.763