Prerogative del titolare del marchio, quantità del prodotto e segmentazione del mercato