L’autore si sofferma sulle varie cause che possono portare alla comparsa di aritmie perioperatorie come le patologie cardiache, le affezioni del sistema nervoso centrale, gli squilibri elettrolitici, l’ipertiroidismo e i farmaci compresi gli antiaritmici. Successivamente tratta delle cause di aritmia in anestesia generale con particolare riferimento alla cardiochirurgia. Conclude la trattazione soffermandosi sulla fisiopatologia delle aritmie cardiache e sulle forme che più comunemente si osservano nel periodo perioperatorio: tachiaritmie sopraventricolari e ventricolari, bradiaritmie.

Aspetti di quadri ECG nel periodo perioperatorio

CANTARELLA, Giovanni
2010

Abstract

L’autore si sofferma sulle varie cause che possono portare alla comparsa di aritmie perioperatorie come le patologie cardiache, le affezioni del sistema nervoso centrale, gli squilibri elettrolitici, l’ipertiroidismo e i farmaci compresi gli antiaritmici. Successivamente tratta delle cause di aritmia in anestesia generale con particolare riferimento alla cardiochirurgia. Conclude la trattazione soffermandosi sulla fisiopatologia delle aritmie cardiache e sulle forme che più comunemente si osservano nel periodo perioperatorio: tachiaritmie sopraventricolari e ventricolari, bradiaritmie.
aritmie perioperatorie; tachiaritmie; bradiaritmie
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/116675
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact