Eutanasia e diritto alla vita