Ma non perdiamo l'occasione di fare riforme condivise