Scrive nei suoi Taccuini Elias Canetti, scrittore e intellettuale ebreo d’origine, europeo per vocazione e migrante nell’anima: “L’imparare deve rimanere un’avventura, altrimenti è nato morto. Ciò che impari di momento in momento deve dipendere da incontri casuali, e bisogna che continui così, da incontro a incontro, un imparare nelle metamorfosi, un imparare nel piacere.” Dentro un laboratorio “arcipelagico” di scritture brevi e aforismi fulminanti, e poi in un’opera come poche multiforme e indefinibile, l’autore di Massa e potere costruisce una nuova idea di umanesimo, aperta a tutto ciò che è diverso e vivente; un umanesimo libertario che ha nei mondi possibili della letteratura e del mito, nell’educazione dell’immaginario metamorfico, nell’amore per la sfera animale e nel rifiuto dei segreti sadici del potere, un presente già differente, il riscatto da uno stato di minorità e inazione che è la malattia culturale da superare.

L'arcipelago del vivente. Umanesimo e diversità in Elias Canetti

SCUDERI, Attilio
2016

Abstract

Scrive nei suoi Taccuini Elias Canetti, scrittore e intellettuale ebreo d’origine, europeo per vocazione e migrante nell’anima: “L’imparare deve rimanere un’avventura, altrimenti è nato morto. Ciò che impari di momento in momento deve dipendere da incontri casuali, e bisogna che continui così, da incontro a incontro, un imparare nelle metamorfosi, un imparare nel piacere.” Dentro un laboratorio “arcipelagico” di scritture brevi e aforismi fulminanti, e poi in un’opera come poche multiforme e indefinibile, l’autore di Massa e potere costruisce una nuova idea di umanesimo, aperta a tutto ciò che è diverso e vivente; un umanesimo libertario che ha nei mondi possibili della letteratura e del mito, nell’educazione dell’immaginario metamorfico, nell’amore per la sfera animale e nel rifiuto dei segreti sadici del potere, un presente già differente, il riscatto da uno stato di minorità e inazione che è la malattia culturale da superare.
9788868434793
Canetti; Umanesimo; Immaginario del vivente; Potere e libertà; Materialismo etico; Postumanesimo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/118644
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact