Il libro è frutto di un lavoro di ricerca svolto nell'arco degli anni 2002-2004 presso l'Institut d'Etudes Politiques di Parigi e si è avvalso quindi di materiale di prima mano oltre che di una ricco materiale documentale e bibliografico. I sistemi istituzionali e le forme di governo sono oggi più che mai chiamati in causa rispetto ad alcune questioni che riguardano il funzionamento e la sostanza stessa delle democrazie contemporanee; in particolare da essi dipendono la qualità e la direzione delle democrazie. Il libro analizza quindi la Francia della V Repubblica che rappresenta il modello paradigmatico di un regime politico, quello semipresidenziale, particolarissimo, sia per stabilità ed efficacia sia perché alternativo al modello parlamentare. Il lavoro approfondisce due aspetti fondamentali del sistema francese: quello del sistema istituzionale sorto con la Costituzione del 1958-62 ( struttura bicefala del potere esecutivo e primato del potere presidenziale); quello del sistema partitico da una forma frammentata giunge ad una trasformazione che lo struttura in maniera semplificata secondo una schema di "quadrille bipolaire".

LA FRANCIA DELLA V REPUBBLICA. ISTITUZIONI POLITICHE E SISTEMA PARTITICO

GENTILE, Rosaria Maria
2005

Abstract

Il libro è frutto di un lavoro di ricerca svolto nell'arco degli anni 2002-2004 presso l'Institut d'Etudes Politiques di Parigi e si è avvalso quindi di materiale di prima mano oltre che di una ricco materiale documentale e bibliografico. I sistemi istituzionali e le forme di governo sono oggi più che mai chiamati in causa rispetto ad alcune questioni che riguardano il funzionamento e la sostanza stessa delle democrazie contemporanee; in particolare da essi dipendono la qualità e la direzione delle democrazie. Il libro analizza quindi la Francia della V Repubblica che rappresenta il modello paradigmatico di un regime politico, quello semipresidenziale, particolarissimo, sia per stabilità ed efficacia sia perché alternativo al modello parlamentare. Il lavoro approfondisce due aspetti fondamentali del sistema francese: quello del sistema istituzionale sorto con la Costituzione del 1958-62 ( struttura bicefala del potere esecutivo e primato del potere presidenziale); quello del sistema partitico da una forma frammentata giunge ad una trasformazione che lo struttura in maniera semplificata secondo una schema di "quadrille bipolaire".
9788846465221
sistema semipresidenziale, Francia, sistema partitico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/249185
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact