La presenza delle persone con disabilità genera, nella vita comunitaria, una complessità di problematiche non semplici da gestire. Molti sono gli interventi, le azioni ed i mezzi destinati ad ovviare ai bisogni che ciascuno esprime in una specifica situazione. Il volume offre una disamina dei dispositivi di intervento adottati e/o da adottare, nella nostra società, per garantire alle persone in difficoltà i diritti fondamentali: dall’istruzione- educazione da parte della scuola, luogo in cui la didattica speciale è sempre più viva e offre preziosi contributi ai fini dell’integrazione/ inclusione, al mondo del lavoro. Dai risultati dell’indagine svolta, relativamente all’integrazione lavorativa del disabile, emerge, purtroppo, e pertanto è necessario e urgente il massimo impegno politico e sociale per evitarlo, un quadro molto limitato, ambiguo e, per molti tratti, respingente, che restituisce una situazione della disabilità subordinata a criteri economico-riproduttivi, prevaricanti e scarsamente contrastati in termini di accoglienza, di solidarietà e di integrazione delle risorse umane diverse.

Disabilità e integrazione a scuola e nel lavoro

MUSCARA', CORRADO
2010-01-01

Abstract

La presenza delle persone con disabilità genera, nella vita comunitaria, una complessità di problematiche non semplici da gestire. Molti sono gli interventi, le azioni ed i mezzi destinati ad ovviare ai bisogni che ciascuno esprime in una specifica situazione. Il volume offre una disamina dei dispositivi di intervento adottati e/o da adottare, nella nostra società, per garantire alle persone in difficoltà i diritti fondamentali: dall’istruzione- educazione da parte della scuola, luogo in cui la didattica speciale è sempre più viva e offre preziosi contributi ai fini dell’integrazione/ inclusione, al mondo del lavoro. Dai risultati dell’indagine svolta, relativamente all’integrazione lavorativa del disabile, emerge, purtroppo, e pertanto è necessario e urgente il massimo impegno politico e sociale per evitarlo, un quadro molto limitato, ambiguo e, per molti tratti, respingente, che restituisce una situazione della disabilità subordinata a criteri economico-riproduttivi, prevaricanti e scarsamente contrastati in termini di accoglienza, di solidarietà e di integrazione delle risorse umane diverse.
978-88-66000-05-1
disabilità; scuola; lavoro; integrazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/249846
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact