Studio di tannini idrolizzabili quali potenziali agenti antidiabetici