Il "disegno della poesia". Genesi, correzioni e varianti dei "Canti" leopardiani