Figure di claustrazione nella scrittura di Alessandro Manzoni