INTRODUZIONE: Il monitoraggio delle sorgenti d’acqua ad uso potabile è stato condotto in due regioni della Guinea Bissau, Oio e fornire un accesso a risorse idriche adeguatamente sicure in paesi in via di sviluppo, e fornisce un’analisi del potenziale impatto sulla salute umana derivata dal consumo delle acque disponibili in situ attraverso lo studio delle concentrazioni di metalli e metalloidi. MATERIALI E METODI: di intervento. RISULTATI: CONCLUSIONI: I risultati hanno evidenziato una stretta correlazione con le caratteristiche geologiche del territorio, caratterizzato da suoli prevalentemente a gley ricchi di Al e Fe. Lo studio mostra un potenziale di tossicità dell’acqua per la popolazione residente in quanto l’esposizione a lungo termine ad alte concentrazione di Al e Fe è correlata ad un aumento dello stress ossidativo, della probabilità di sviluppare malattie autoimmuni in individui predisposti geneticamente ed è associata a malattie neurodegenerative. Un’esposizione cronica ad alte concentrazioni di Pb è invece correlata ad effetti neurotossici, geno-tossici e cancerogeni

CONCENTRAZIONE DI METALLI E METALLOIDI IN SORGENTI D’ACQUA AD USO POTABILE IN GUINEA BISSAU: VALUTAZIONE DEL RISCHIO PER LA POPOLAZIONE RESIDENTE

Copat C.;Dimartino A.;Ferrante M.
2017

Abstract

INTRODUZIONE: Il monitoraggio delle sorgenti d’acqua ad uso potabile è stato condotto in due regioni della Guinea Bissau, Oio e fornire un accesso a risorse idriche adeguatamente sicure in paesi in via di sviluppo, e fornisce un’analisi del potenziale impatto sulla salute umana derivata dal consumo delle acque disponibili in situ attraverso lo studio delle concentrazioni di metalli e metalloidi. MATERIALI E METODI: di intervento. RISULTATI: CONCLUSIONI: I risultati hanno evidenziato una stretta correlazione con le caratteristiche geologiche del territorio, caratterizzato da suoli prevalentemente a gley ricchi di Al e Fe. Lo studio mostra un potenziale di tossicità dell’acqua per la popolazione residente in quanto l’esposizione a lungo termine ad alte concentrazione di Al e Fe è correlata ad un aumento dello stress ossidativo, della probabilità di sviluppare malattie autoimmuni in individui predisposti geneticamente ed è associata a malattie neurodegenerative. Un’esposizione cronica ad alte concentrazioni di Pb è invece correlata ad effetti neurotossici, geno-tossici e cancerogeni
Drinking water, Risk, THQ, Heavy metal
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/375320
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact