Sin dalla scoperta dei recinti monumentali di Göbekli Tepe, considerati i primi templi della storia umana, le pratiche religiose del Vicino Oriente antico hanno destato un crescente interesse, che non è mai sfociato, tuttavia, in un approccio olistico alla trasformazione della religiosità presso le società che si sono succedute nella vasta area geografica compresa tra le sponde orientali del Mediterraneo ed i fiumi Tigri ed Eufrate. Lo scopo del volume è di colmare questa lacuna tracciando i diversi percorsi religiosi emersi, a partire dalle prime evidenze preistoriche nel Levante e nella Turchia sudorientale, per giungere fino alla nascita del monoteismo giudaico durante il primo millennio a.C. Nel coprire questa trasformazione epocale, l’autore si avvale di un approccio che dimostra l'impossibilità di separare la dimensione mentale da quella materiale nell'interpretazione dei fenomeni religiosi delle comunità antiche.

Archeologia delle religioni del Vicino Oriente: per un approccio materiale al sacro

laneri n
2022

Abstract

Sin dalla scoperta dei recinti monumentali di Göbekli Tepe, considerati i primi templi della storia umana, le pratiche religiose del Vicino Oriente antico hanno destato un crescente interesse, che non è mai sfociato, tuttavia, in un approccio olistico alla trasformazione della religiosità presso le società che si sono succedute nella vasta area geografica compresa tra le sponde orientali del Mediterraneo ed i fiumi Tigri ed Eufrate. Lo scopo del volume è di colmare questa lacuna tracciando i diversi percorsi religiosi emersi, a partire dalle prime evidenze preistoriche nel Levante e nella Turchia sudorientale, per giungere fino alla nascita del monoteismo giudaico durante il primo millennio a.C. Nel coprire questa trasformazione epocale, l’autore si avvale di un approccio che dimostra l'impossibilità di separare la dimensione mentale da quella materiale nell'interpretazione dei fenomeni religiosi delle comunità antiche.
978-88-98154-26-5
archeologia, sacro, vicino oriente antico, mesopotamia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/531817
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact