La riqualificazione energetica del patrimonio costruito, negli ultimi decenni, vede l’affermarsi della sperimentazione su involucri innovativi: tra questi assumono una certa rilevanza i vertical greenery systems (VGS). Il concetto di VGS si è modificato radicalmente: da semplici facciate su cui si arrampicavano essenze vegetali a veri e propri schermi avanzati integrati nell’involucro edilizio, in cui il verde si trasforma in elemento costruttivo. Il verde verticale da alcuni anni costituisce una delle declinazioni della sostenibilità ambientale sia a scala architettonica sia urbana. Alcuni studi evidenziano i vantaggi che derivano dell’uso dei VGS, ma le soluzioni tecnologiche da porre in essere per utilizzarli assumono particolare complessità laddove si devono adattare agli edifici esistenti. Una classificazione delle ormai numerose soluzioni proposte dal mercato delle costruzioni, con una valutazione critica delle performance, consentirebbe ai professionisti di selezionare quale soluzione sia più idonea alle loro esigenze.

THE BUILDING STOCK REHABILITATION: THE CONTRIBUTION OF VERTICAL GREENERY SYSTEMS (VGS)

Lo Faro Alessandro
;
Moschella Angela;Lombardo Grazia;Salemi Angelo;Sciuto Gaetano;Nocera Francesco;Costanzo Vincenzo
2022

Abstract

La riqualificazione energetica del patrimonio costruito, negli ultimi decenni, vede l’affermarsi della sperimentazione su involucri innovativi: tra questi assumono una certa rilevanza i vertical greenery systems (VGS). Il concetto di VGS si è modificato radicalmente: da semplici facciate su cui si arrampicavano essenze vegetali a veri e propri schermi avanzati integrati nell’involucro edilizio, in cui il verde si trasforma in elemento costruttivo. Il verde verticale da alcuni anni costituisce una delle declinazioni della sostenibilità ambientale sia a scala architettonica sia urbana. Alcuni studi evidenziano i vantaggi che derivano dell’uso dei VGS, ma le soluzioni tecnologiche da porre in essere per utilizzarli assumono particolare complessità laddove si devono adattare agli edifici esistenti. Una classificazione delle ormai numerose soluzioni proposte dal mercato delle costruzioni, con una valutazione critica delle performance, consentirebbe ai professionisti di selezionare quale soluzione sia più idonea alle loro esigenze.
978-84-09-42253-1
Green walls, Patrimonio costruito, Sostenibilità, Riqualificazione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Estratto Rehabend_2022.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 1.71 MB
Formato Adobe PDF
1.71 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/537938
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact