La storia di Tristano e Isotta da sempre ha affascinato il pubblico più eterogeneo costituendo uno dei prodotti letterari medievali più studiati e analizzati dalla critica e molto si è prodotto al riguardo, trascurando, tuttavia, gli aspetti visuali di cui sembra nutrirsi. A partire dall’approccio innovativo dei Visual Studies, la presente monografia, analizza una delle sezioni narrative più affascinanti di questa storia d’amore, la Salle aux Images, in tutti i testi che l’hanno tramandata e il nucleo ideologico soggiacente che è stato trasmesso contaminando altri rami della tradizione pur non presentando l’episodio. Difatti, l’analisi della descrizione ecfrastica in un’ottica visuale mette in luce dinamiche di potere e gender che nella figura di Isotta, in relazione a quella di Tristano principalmente, sembrano trovare terreno fertile di espressione, indirizzando i processi interpretativi di chi legge.

Dalla Salle aux Images alla natura. Rappresentare Isotta tra rapporti di potere e di genere

Salvatore Zumbo
2023-01-01

Abstract

La storia di Tristano e Isotta da sempre ha affascinato il pubblico più eterogeneo costituendo uno dei prodotti letterari medievali più studiati e analizzati dalla critica e molto si è prodotto al riguardo, trascurando, tuttavia, gli aspetti visuali di cui sembra nutrirsi. A partire dall’approccio innovativo dei Visual Studies, la presente monografia, analizza una delle sezioni narrative più affascinanti di questa storia d’amore, la Salle aux Images, in tutti i testi che l’hanno tramandata e il nucleo ideologico soggiacente che è stato trasmesso contaminando altri rami della tradizione pur non presentando l’episodio. Difatti, l’analisi della descrizione ecfrastica in un’ottica visuale mette in luce dinamiche di potere e gender che nella figura di Isotta, in relazione a quella di Tristano principalmente, sembrano trovare terreno fertile di espressione, indirizzando i processi interpretativi di chi legge.
2023
978-88-498-7741-0
Tristano, Isotta, materia tristaniana, Salle aux Images, Ekphrasis, Automa
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/590010
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact