L’anoressia mentale: un problema di sanità pubblica emergente