Nuovi Trans-1,2 dieteroariletileni a potenziale attività antitumorale