Mancato controllo delle vie aeree in corso di anestesia generale: un caso di “intubazione esofagea”