Siindrome dii Gorlli in un paziente con mutazione del gene PTCH1