LA VERSATILITA' DI UNO STELO FEMORALE A SEZIONE CONICA