Macchina che permette di controllare, mediante forze di contrasto e/o assegnati spostamenti, nodi strutturali di manufatti d'ingegneria civile e anche di dissipare, in dispositivi esterni agli stessi manufatti, energia in quantità relazionata con gli spostamenti dei nodi