Teosebio, in Enciclopedia filosofica di Gallarate