Interpretazione conforme e mandato d’arresto europeo: una conferma viene da oltremanica