Sempre indefettibile l’interrogatorio di garanzia ex art. 294 c.p.p. per la persona non interrogata in sede di convalida