La Naumachia Illustris di Catania: fantasma urbano o realtà architettonica?