Sentenza di condanna, esecuzione per consegna o rilascio e strumenti di tutela del terzo: le “linee-guida” della Corte di cassazione