L'elaborazione della dottrina del peccato originale di Agostino rappresenta una riconsiderazione del bambino rispetto al pensiero antico sull'infanzia, che faceva del bambino un essere dimidiatus. E si configura come una revisione della identità antropologica dell'infanzia arrivando a rendere i bambini partecipi della natura umana nella sua completezza. Non c'è differenza tra adulti e bambini; tutte le prerogative umane esistono fin dalla nascita. Agostino allarga all'infanzia un'identità antropologica piena e arriva a comprendere nella completezza della titolarità umana l'infanzia in un mondo nel quale da quella identità umana essa era esclusa. Si tratta di una questione connotata in senso teologico, che, però, può servire da base per una riflessione sui percorsi attraverso i quali l'occidente ha costruito l'identità antropologica dell'infanzia.

L'anima e il corpo dei bambini. Ambigui percorsi di cristianizzazione

SARDELLA, Teresa
2017

Abstract

L'elaborazione della dottrina del peccato originale di Agostino rappresenta una riconsiderazione del bambino rispetto al pensiero antico sull'infanzia, che faceva del bambino un essere dimidiatus. E si configura come una revisione della identità antropologica dell'infanzia arrivando a rendere i bambini partecipi della natura umana nella sua completezza. Non c'è differenza tra adulti e bambini; tutte le prerogative umane esistono fin dalla nascita. Agostino allarga all'infanzia un'identità antropologica piena e arriva a comprendere nella completezza della titolarità umana l'infanzia in un mondo nel quale da quella identità umana essa era esclusa. Si tratta di una questione connotata in senso teologico, che, però, può servire da base per una riflessione sui percorsi attraverso i quali l'occidente ha costruito l'identità antropologica dell'infanzia.
978-88-372-3170-5
Anima - Corpo - Antropologia - Battesimo - Occidente
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2017-BAMBINI I (SMSR).pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 712.52 kB
Formato Adobe PDF
712.52 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/303924
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact