La disobbedienza civile come fondazione nazionale: Thoreau