'Il CCEO: un codice autenticamente orientale?’