Il saggio offre uno studio articolato sulla collaborazione artistica fra la poetessa Susan Howe e il musicista David Grubbs. Concentrandosi sulle esibizioni dal vivo ("Souls of the Labadie Tract" e "Frolic Architecture"), l'analisi si avvale dei contributi prodotti non solo nell'ambito della critica letteraria ma anche nel campo dei Performance Studies e dei Sound Studies

"Performance vocali-musicali. Susan Howe e David Grubbs"

Floriana Puglisi
2017

Abstract

Il saggio offre uno studio articolato sulla collaborazione artistica fra la poetessa Susan Howe e il musicista David Grubbs. Concentrandosi sulle esibizioni dal vivo ("Souls of the Labadie Tract" e "Frolic Architecture"), l'analisi si avvale dei contributi prodotti non solo nell'ambito della critica letteraria ma anche nel campo dei Performance Studies e dei Sound Studies
9788899573317
performance, poetry reading, collaborazione poetico-musicale, Souls of the Labadie Tract, Frolic Architecture, liveness e mediazione, tecnologie di riproduzione acustica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/321891
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact