Obiettivo di questo contributo è ripercorrere, nell'opera aristotelica, i principali passaggi dedicati al tema antropologico nelle sue declinazioni sia biologiche che etico-politiche, allo scopo di ricostruirne le principali posizioni concettuali e verificare se lo Stagirita possa essere davvero considerato responsabile, cioè artefice consapevole, del consolidarsi, dal punto di vista scientifico, di una cultura discriminatoria nei confronti di donne, lavoratori manuali, stranieri; se si possa riscontrare nei suoi argomenti una sorta di "giustificazione ideologica" – nel senso marxiano del termine – della "diversità naturale" tra uyomini, come una parte della critica oggi sostiene, o se invece la sua classificazione assiologica sia piuttosto ascrivibile ad un preciso e radicato retroterra cultural, alla cui influenza il filosofo, consapevolmente o meno, non si sottrasse.,

Tra bestie e dèi. Forme dell’umano in Aristotele

Cardullo Rosa Loredana
2018

Abstract

Obiettivo di questo contributo è ripercorrere, nell'opera aristotelica, i principali passaggi dedicati al tema antropologico nelle sue declinazioni sia biologiche che etico-politiche, allo scopo di ricostruirne le principali posizioni concettuali e verificare se lo Stagirita possa essere davvero considerato responsabile, cioè artefice consapevole, del consolidarsi, dal punto di vista scientifico, di una cultura discriminatoria nei confronti di donne, lavoratori manuali, stranieri; se si possa riscontrare nei suoi argomenti una sorta di "giustificazione ideologica" – nel senso marxiano del termine – della "diversità naturale" tra uyomini, come una parte della critica oggi sostiene, o se invece la sua classificazione assiologica sia piuttosto ascrivibile ad un preciso e radicato retroterra cultural, alla cui influenza il filosofo, consapevolmente o meno, non si sottrasse.,
9788840019697
Aristotele, antropologia aristoteica, etica, politica, discriminazioni sociali
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
cardullo.Unicatt.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 334.48 kB
Formato Adobe PDF
334.48 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/323897
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact