La ricomposizione del ceto dirigente messinese dopo la rivolta tra guerra di successione e restaurazione borbonica:Francesco Avarna