Utopolis: isola di pietra, poggiata su un altopiano, che enfatizza la sua solitudine con la sua condizione acropolica. Il basamento di Utopolis è alto e poderoso, come mura dionigiane “sopraeleva il pro lo del sito”, geometrizzandolo. Una balza calcarenitica, che fronteggia il Mediterraneo, è il suolo spesso su cui si fonda la fortezza. Utopolis è un luogo immaginato, aspirazione di rifugio in cui trovano asilo i visionari, uomini con capacità di sensa- zione che hanno il dono dello sguardo greco.

Utopolis

Fabrizio Foti
2017

Abstract

Utopolis: isola di pietra, poggiata su un altopiano, che enfatizza la sua solitudine con la sua condizione acropolica. Il basamento di Utopolis è alto e poderoso, come mura dionigiane “sopraeleva il pro lo del sito”, geometrizzandolo. Una balza calcarenitica, che fronteggia il Mediterraneo, è il suolo spesso su cui si fonda la fortezza. Utopolis è un luogo immaginato, aspirazione di rifugio in cui trovano asilo i visionari, uomini con capacità di sensa- zione che hanno il dono dello sguardo greco.
9788862422390
Utopia architettura città
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/326786
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact