The paper deals with the issue of identification of the configurability area of the claimant’s interest to the use of the judicial instrument provided for in Article 41, 1° paragraph, of the Code of Civil Procedure.

Il lavoro affronta il tema della individuazione dello spazio di configurabilità dell’interesse dell’attore all’utilizzo dello strumento giurisdizionale previsto nell’art. 41, primo comma, c.p.c.

I “ragionevoli dubbi sui limiti esterni della giurisdizione del giudice adito” e la proponibilità, da parte dell’attore, dell’istanza ex art. 41, primo comma, c.p.c.

Ignazio Zingales
2018

Abstract

Il lavoro affronta il tema della individuazione dello spazio di configurabilità dell’interesse dell’attore all’utilizzo dello strumento giurisdizionale previsto nell’art. 41, primo comma, c.p.c.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11769/355414
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact