L'intellettuale nella rete. Remo Ceserani, il dottor Dapertutto e la crisi italiana degli anni Novanta