note biografiche di Alessandrina di Rudinì dalle eccezionali doti caratteriali che la portano dall'essere la più corteggiata nelle corti europee a divenire amante di D'Annunzio quindi, presi i voti, a fondatrice di conventi quali il Sacro Cuore di Gesù a Parigi

Musa di D'Annunzio, ancella di Dio

Margherita Bonomo
2018-01-01

Abstract

note biografiche di Alessandrina di Rudinì dalle eccezionali doti caratteriali che la portano dall'essere la più corteggiata nelle corti europee a divenire amante di D'Annunzio quindi, presi i voti, a fondatrice di conventi quali il Sacro Cuore di Gesù a Parigi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1911 Musa di d'Annunzio Ancella di Dio pdf.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Dimensione 98.01 kB
Formato Adobe PDF
98.01 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/360161
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact