Through the Pro instaurandis scholis oratio, we examine the work carried out by Eumenius, the rhetorician magister memoriae appointed by the emperor Constantius Chlorus to oversee the reconstruction of the famous Scholae Moenianae by Augustodunum (Autun). Absolute trust in the educational function of literary studies, attention to education but also to the training of students, great appreciation for the pedagogical function of public schools, the choice of teachers of undoubted morality and competence and the importance of a decent place in which to study are the fundamental points present in the oratio by Eumenius who, with consistency and generosity, undertook to apply them concretely for the good of his city

Attraverso la Pro instaurandis scholis oratio si esamina l’opera di Eumenio, il retore magister memoriae incaricato da Costanzo Cloro di sovrintendere alla ricostruzione delle famose Scholae Moenianae di Augustodunum (Autun). L’assoluta fiducia nella funzione educativa degli studi letterari, l’attenzione per l’istruzione ma anche per la formazione degli studenti, l’alta considerazione della funzione pedagogica della scuola pubblica, la scelta di docenti d’indubbia moralità e competenza e l’importanza di una sede decorosa ove svolgere le attività di studio sono i punti fondamentali presenti nell’orazione pronunciata da Eumenio che, con coerenza e generosità, si impegnò ad applicarli concretamente per il bene della sua città.

Eumenio, un retore direttore di dipartimento ante litteram

M. Albana
2018

Abstract

Attraverso la Pro instaurandis scholis oratio si esamina l’opera di Eumenio, il retore magister memoriae incaricato da Costanzo Cloro di sovrintendere alla ricostruzione delle famose Scholae Moenianae di Augustodunum (Autun). L’assoluta fiducia nella funzione educativa degli studi letterari, l’attenzione per l’istruzione ma anche per la formazione degli studenti, l’alta considerazione della funzione pedagogica della scuola pubblica, la scelta di docenti d’indubbia moralità e competenza e l’importanza di una sede decorosa ove svolgere le attività di studio sono i punti fondamentali presenti nell’orazione pronunciata da Eumenio che, con coerenza e generosità, si impegnò ad applicarli concretamente per il bene della sua città.
978-88-6318-210-1
Through the Pro instaurandis scholis oratio, we examine the work carried out by Eumenius, the rhetorician magister memoriae appointed by the emperor Constantius Chlorus to oversee the reconstruction of the famous Scholae Moenianae by Augustodunum (Autun). Absolute trust in the educational function of literary studies, attention to education but also to the training of students, great appreciation for the pedagogical function of public schools, the choice of teachers of undoubted morality and competence and the importance of a decent place in which to study are the fundamental points present in the oratio by Eumenius who, with consistency and generosity, undertook to apply them concretely for the good of his city
Eumenius, Scholae Moenianae, panegyrics, education, mappa mundi.
Eumenio, Scholae Moenianae, panegirici, insegnamento, mappa mundi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Albana-Eumenio2 pubbl.pdf

non disponibili

Descrizione: articolo
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 275.4 kB
Formato Adobe PDF
275.4 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/362351
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact