In his lecture To my young people, held in 1856 at the Zurich Polytechnic, Francesco De Sanctis supported the essential function of literary and humanistic education to the future generation of engineers. De Sanctis saw humanistic education as an anti-rethorical concept far from one of narrow nationalism. Today, this 1856 lecture is more important than ever because it is a prophetic antidote to every trivializing argument about the uselessness of humanistic formation.

Nella prolusione Ai miei giovani, letta nel 1856 al Politecnico di Zurigo, Francesco De Sanctis sostenne, di fronte ai futuri ingegneri, la funzione ineliminabile dell’educazione letteraria e umanistica. Dell’umanesimo De Sanctis ebbe una concezione totalmente antiretorica, tutt’altro che angustamente nazionalistica. La prolusione zurighese suona oggi come un profetico antidoto contro ogni banalizzante discorso sull’inutilità della formazione umanistica.

"Prima di essere ingegneri voi siete uomini": De Sanctis, la prolusione zurighese e l’umanesimo antiretorico

Manganaro Andrea
2019

Abstract

Nella prolusione Ai miei giovani, letta nel 1856 al Politecnico di Zurigo, Francesco De Sanctis sostenne, di fronte ai futuri ingegneri, la funzione ineliminabile dell’educazione letteraria e umanistica. Dell’umanesimo De Sanctis ebbe una concezione totalmente antiretorica, tutt’altro che angustamente nazionalistica. La prolusione zurighese suona oggi come un profetico antidoto contro ogni banalizzante discorso sull’inutilità della formazione umanistica.
978-84-1311-206-0
In his lecture To my young people, held in 1856 at the Zurich Polytechnic, Francesco De Sanctis supported the essential function of literary and humanistic education to the future generation of engineers. De Sanctis saw humanistic education as an anti-rethorical concept far from one of narrow nationalism. Today, this 1856 lecture is more important than ever because it is a prophetic antidote to every trivializing argument about the uselessness of humanistic formation.
De Sanctis, literature, humanism, education, antirhetoric.
De Sanctis, letteratura, umanesimo, educazione, antiretorica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Andrea Manganaro_contributoSEI.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Dimensione 2.48 MB
Formato Adobe PDF
2.48 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11769/373711
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact