Le elite di potere e il dualismo italiano: un approccio istituzionalista