Dei confini infranti e delle frontiere immateriali. Rappresentazioni, discorsi, pratiche