Azione revocatoria fallimentare contro l'escussione del pegno costituito sul deposito bancario del fallito. Un approccio all'art.1851 c.c.